Formazione su alimentazione corretta e attività fisica

 

immagine1Buona Pratica: Parte delle BP 1.3 e 1.5
Anno di riferimento
: 2016
Luogo di lavoro: ASST Bergamo Ovest – Presidi di Treviglio e di Romano di Lombardia
Tipologia di azienda: Presidi Ospedalieri con 1463 dipendenti

Referente per la Buona Pratica
Nome: Genny Baiettini
Ruolo: R.S.P.P.
Telefono: +39 0363/424614
Email: genny_baiettini@asst-bgovest.it

Obiettivi

– Migliorare il livello di salute nell’ambiente del lavoro e della vita sociale ;
– Rendere i dipendenti dell’Azienda buoni testimonial e migliori promotori di stili di vita salutari presso i cittadini/utenti/familiari .

Attività realizzate

E’ stata realizzata una iniziativa formativa, con docenti Dietista,  Medico, Biologa Nutrizionista e R.S.P.P. e con programma articolato in due giornate:
1° giornata (3 ore):
– Presentazione iniziative WHP, aggiornamenti e finalità;
– Stile di vita: attività fisica, corretta alimentazione, peso ideale e B.M.I.;
– Esercitazione BMI e impedenziometria; LARN 2012 pesi e misure e rilevazione dei valori
antropometrici dei partecipanti;

2° giornata (3 ore):
– Alimenti dalla A alla Z;
– Dalle linee guida alla realtà del piatto;
– Preparazione di 3 ricette con relativa discussione e assaggio;
– somministrazione test apprendimento e customer satisfaction.

La parte “teorica” del corso si è svolta in aule dedicate alla formazione .
La parte “pratica” del corso si è svolta negli spazi della mensa aziendale, permettendo l’utilizzo di apparecchiature e attrezzature (piastre elettriche, strumenti e accessori vari da cucina).

Attività di comunicazione e strategie per favorire la partecipazione dei lavoratori
Locandina informativa del corso di formazione pubblicata sul portale aziendale (sezione Formazione).

Valutazione dei risultati
N. dipendenti coinvolti: 60;
Gradimento: elevato, con richieste dai partecipanti di riorganizzare corsi simili;
Eventuali miglioramenti misurati: dichiarazione da parte del personale di aver acquisito maggiori informazioni in campo alimentare e migliorato le abitudini alimentari e di cucina.