SMSmetto! messaggi per smettere di fumare

Gli SMS potrebbero servire per aiutare a smettere di fumare: lo rivela uno studio inglese pubblicato nel 2011 su una delle riviste medico-scientifiche più prestigiose al mondo: The Lancet. I ricercatori hanno preso in esame 5800 fumatori in procinto di smettere. A metà di loro hanno spedito messaggi di incoraggiamento e sostegno sul cellulare per sei mesi, gli altri soggetti hanno ricevuto semplicemente sms “neutri” in cui li si ringraziava per aver preso parte alla ricerca.

Tra chi aveva ricevuto gli SMS “mirati” il 10,7% è riuscito a smettere, contro il 4,9 di chi non li aveva ricevuti. I soggetti hanno raccontato di aver avuto la percezione di un amico che facesse loro da supporto. Il metodo potrebbe servire ad arginare la strage compiuta dal tabacco: ogni anno muoiono per cause legate al fumo quasi 6 milioni di persone nel mondo e più di 80.000 persone solo in Italia.

Presto l’ASL di Bergamo si doterà di un software in grado di effettuare questo tipo di intervento. Si prevede di mettere il servizio a disposizione delle aziende come Buona Pratica WHP entro la fine del 2012.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...